Matto Scuola

scuola - imparare l'alfabeto

 

Come nasce un gioco per la scuola

Negli ultimi anni abbiamo tenuto moltissimi laboratori liberi e nella scuola per così osservare il comportamento dei bambini di tutte le età.
Abbiamo quindi notato come i bambini si concentravano usando i mattoncini nelle costruzioni ma anche nel disegno. Questo gioco si è sviluppato sempre di più nei laboratori didattici, dove i bambini contavano i pezzi, misuravano lo spazio e collaboravano con piacere ai gruppi di lavoro collettivo con i compagni.
Quasi in maniera naturale il gioco MATTO SCUOLA si è così sviluppato fino a conformarsi in una composizione specifica per una classe intera di 30 bambini da utilizzare nelle scuole dell’infanzia e primarie.
MATTO SCUOLA non si ispira ad alcun metodo scolastico in particolare, ma vuole essere un invito per gli insegnanti a valutare il valore aggiunto che il mattoncino in terracotta può portare in classe.
matto scuola unità per singolo studente

 


QUI PUOI SCARICARE LE SCHEDE CON GLI ESERCIZI DI MATTO SCUOLA


Preferisci acquistarle?Vai alle carte →


QUESTE SCHEDE INVECE SONO PER I PIÙ PICCOLI CHE AMANO SEGUIRE UNA TRACCIA


Per stampare A4

scarica qui le carte del gioco scuola

Per stampare A3

scarica qui le carte del gioco scuola


NOVITÀ! L’ALFABETO MATTO PER DISEGNARE LE LETTERE

matto scuola impara l'alfabeto


Stampatello maiuscolo

scarica qui le carte del gioco scuola

Stampatello minuscolo

scarica qui le carte del gioco scuola


Puoi ordinare le carte stampate a colori e plastificateVai all’alfabeto →


IMPARA I NUMERI CON MATTO

matto scuola impara a contare con i numeri



Ricevi le 10 carte stampate a colori e plastificateVai alle carte con i numeri →


 

Imparare giocando

MATTO è un gioco nato nel 2013 a Lonato del Garda dalle mani di un’artista che lavora nel campo dell’educazione all’arte.
Dopo aver realizzato un gioco di costruzioni basato sul mattoncino in terracotta, è maturato MATTO SCUOLA.
Con l’aiuto di insegnanti avvedute abbiamo testato nelle scuole primarie in provincia di Brescia le prime versioni di MATTO SCUOLA. A corredo un manuale che conteneva spunti e idee per lavori individuali, di coppia, in gruppo e per la classe intera.
Il manuale è ora aperto e quindi in continua evoluzione, come aperto è l’invito agli insegnanti ad arricchire con le proprie esperienza di applicazione l’utilizzo dei mattoncini.
L’obiettivo alla fine è ottenere un breviario di esercizi condivisi e creato insieme per la scuola.
Il mattoncino MATTO quindi si inserisce come un ponte materiale, che stimola l’apprendimento dei vari compiti da svolgere.
Lavorare insieme, inventare le costruzioni, risolvere i problemi, rispettare la scelta del prossimo, sviluppare la fantasia e l’entusiasmo, stimolano i bambini a partecipare e perciò a ricordare e ad imparare.
Il gioco è completamente naturale, anche nella metodologia, perché si è sviluppato mediante un rapporto diretto, con l’aiuto dei bambini, genitori e insegnanti.




LAVORI INDIVIDUALI

Ogni bambino riceve una dotazione di 16 mattoncini grandi, 5 medi e 9 piccoli, un travetto di legno da 9 cm e uno da 6 cm.
Si comincia in tal modo con il sovrapporre i mattoncini per creare una piccola costruzione libera. (Sviluppo della manualità, conoscenza del materiale, esercizio di equilibrio).

    • Si realizza un mosaico usando tutti gli elementi per comporre un quadrato perfetto.
    • Creare una cornice. I mattoncini d’avanzo possono venire usati per comporre una forma all’interno della cornice.
    • Imparare a innalzare un muretto stabile.
    • Poi si forma un cubo pieno di 6x6x6 cm.
    • Comporre una forma vuota.
    • Esercitarsi con una forma simmetrica.
    • Ad ogni bambino viene data “un’anima”. Con “anima” si intende un mattoncino medio con disegnati due occhi. perché con la fantasia e l’abilità si costruisce poi un totem (Una costruzione che rappresenta un essere vivente).

Obiettivo: conoscenza del materiale e quindi scelte logiche e di fantasia. Inoltre studio della forma tridimensionale.

LAVORI IN COPPIA

Due bambini usando 32 mattoncini grandi, 10 medi e 18 piccoli, due travetti da 9 cm e due da 6 cm alternano la costruzione inserendo una tessera alla volta.

Questo esercizio permette di equiparare il flusso creativo di due bambini, affinché si distribuisca il carico creativo eliminando lo stress da incapacità.

    • Si innalza un muretto usando un’architrave come porta.
    • Seguentemente si costruisce una casetta usando un’architrave come porta.
    • Viene innalzato un muretto usando due architravi, una per la porta e una per la finestra.
    • Infine si costruisce una casetta usando due o più architravi per porte e finestre.

Obiettivo: imparare la spazialità, progettare e collaborare insieme.

SCARICA GLI ESEMPI

scarica qui gli esercizi del gioco scuola

SCARICA GLI ESEMPI

scarica qui gli esercizi del gioco scuola




LAVORO IN GRUPPO CON 5 BAMBINI

Ogni gruppo possiede un numero minimo di 80 mattoncini grandi, 25 medi, 45 piccoli, 5 legni da 9 cm e 5 da 6 cm.
I mattoncini rimanenti possono essere divisi tra i gruppi.

    • Con più di 150 elementi i bambini possono creare una casa.
      Quindi dapprima i bambini eseguono il disegno della pianta della casa.
      Nel disegno vengono pianificate anche le aperture per porte e finestre.
      Il modello viene così costruito su un piano rigido, per poterlo spostare in un secondo momento.
      Si consiglia di cominciare sulle dimensioni di un foglio A4, per rendere possibile il posizionamento di porte e finestre.
      I bambini hanno imparato nelle lezioni precedenti come fare una costruzione ad incastro e questo è il procedimento che seguiranno anche ora.
      Inoltre per coinvolgere tutto il gruppo, i bambini dovrebbero aggiungere un mattoncino a turno.
    • Una volta costruita la casetta, la classe si impegna a preparare l’ambiente circostante, arricchendolo con un giardino, campi, stradine e altri inserimenti di materiali come la carta e i colori. Infine il piccolo villaggio può diventare poi un soggetto per una storia da inventare, un progetto che descriva la casa e i suoi abitanti.

Obiettivo: I bambini imparano a progettare la pianta di una casetta o un ricovero per animali e a progettare insieme uno spazio abitativo. Imparano a collaborare e rispettare le scelte degli altri. Complessivamente la costruzione di una casetta è come un puzzle aperto, dove ognuno contribuisce con la sua invenzione e soluzione.

LAVORO DI CLASSE

Costruzione della propria scuola.
Avendo fatto alcune esperienze con le architetture, si giunge al punto di costruire una struttura importante, tutti insieme. Questo laboratorio è una vera attività progettuale che coinvolge l’intera classe, per cui tutto il materiale viene utilizzato liberamente.

Si inizia esplorando gli spazi della scuola con il quaderno, matita e gomma.
Si osservano con molta attenzione le aule e gli arredi:

    • Quante aule ci sono?
    • Qual è il loro utilizzo?
    • Sono stanze grandi o piccole? Perché hanno dimensioni diverse?
    • Lungo il corridoio ci sono degli arredi? A cosa servono?
    • Usiamo i dati spaziali per definire la posizione delle varie aule e degli arredi.

Insieme, i bambini disegnano su un foglio grande la planimetria della propria scuola. Una volta in accordo sul disegno, i bambini cominciano a costruire con i mattoncini tutta la struttura e ancora innalzano muri e posizionano porte e finestre. I bambini cominceranno quindi a sentire la familiarità del proprio ambiente.

Questa lezione insegna ai bambini il senso dello spazio e dell’ambiente nel quale vivono ogni giorno. Inoltre li aiuta ad organizzare lo spazio a trovare la logica e le soluzioni per la struttura della propria scuola.

SCARICA GLI ESEMPI

scarica qui gli esercizi del gioco scuola

SCARICA GLI ESEMPI

scarica qui gli esercizi del gioco scuola


MATTO SCUOLA SI PUÒ ANCHE AFFITTARE!

buono_matto_scuola-1

 

COME FUNZIONA?

L’offerta di MATTO SCUOLA IN AFFITTO vale per chiunque desideri fare un regalo di valore alla scuola dei propri figli, per esempio per festeggiare un compleanno e per le amministrazioni scolastiche interessate ad ampliare l’offerta formativa con strumenti diversi.

Il costo dell’AFFITTO di una cassa MATTO SCUOLA è di € 20 al giorno, per un tempo minimo di 3 giorni.

Inoltre l’affitto genera il diritto ad uno sconto del 15% su una futura decisione di acquisto.
MATTO SCUOLA 1000 in conclusione è un’idea istruttiva, che aiuta la Scuola e l’educazione dei nostri figli.

Per le Province adiacenti al Lago di Garda il trasporto è gratuito, mentre per scuole molto distanti dal Lonato del Garda siamo disponibili a cercare un soluzione condivisa.

Contattaci per richiedere un BUONO AFFITTO da regalare alla scuola. L’offerta è valida per genitori, nonni, zii, simpatizzanti e inoltre insegnanti, dirigenti scolastici, sponsor etici, etc.

giochi educativi per la scuola


MATTO SCUOLA IN AFFITTO

Si può affittare MATTO SCUOLA per un numero di giorni a scelta con un minimo di 3 giorni. La promozione di MATTO SCUOLA IN AFFITTO prevede inoltre uno sconto del 15% se si decide poi per l’acquisto.
MATTO SCUOLA è formato da 1000 pezzi tra mattoncini in terracotta e travetti di legno.
È contenuto in una comoda cassa su ruote e dispone di una quantità ideale di pezzi per ogni alunno.

Le misure dei mattoncini sono le originali MATTO:

    • 4 x 2 x h1,5 cm per il mattoncino grande
    • 2 x 2 x h1,5 cm per il mattoncino medio
    • 1 x 2 x h1,5 cm per il mattoncino piccolo
    • 9 x 2 x 1,5 cm per il travetto in legno grande
    • 6 x 2 x 1,5 cm per il travetto in legno medio

VAI ALL’AFFITTO DI MATTO SCUOLA


MATTO SCUOLA 1000

La cassa su rotelle di MATTO SCUOLA ad esempio è acquistabile da gruppi di genitori che vogliono lasciare un segno tangibile nella scuola dei figli, ma anche da sponsor etici che desiderano allo stesso modo associare il proprio nome ad un gioco istruttivo e naturale. Non di meno da amministrazioni scolastiche o chiunque lo desideri. La distribuzione agli studenti dei pezzi rappresenta un esercizio efficace di insiemi e riordino.
Infine la cassa è dotata di 4 ruote girevoli per agevolare lo spostamento.

Per ogni alunno pertanto sono previsti:

    • 16 mattoncini grandi
    • 5 mattoncini medi
    • 9 mattoncini piccoli
    • 1 legno grande
    • 1 legno medio

VAI ALL’ACQUISTO DI MATTO SCUOLA 1000

I sacchetti di MATTO SCUOLA


Entra nel mondo MATTO: tutte le versioni disponibili.VAI AL NEGOZIO